Antonio Borzi LEA
gommone scontornato.png

Strumentazioni e attrezzature 

Biosurvey ha stipulato una convenzione con il Dipartimento di Scienze della Terra e del Mare dell’Università degli Studi di Palermo per l’utilizzo della barca da ricerca “Antonino Borzì” e della strumentazione in dotazione. 

L’imbarcazione, per le sue caratteristiche tecniche, è in grado di operare su scala mediterranea.

Rilievi side scan sonar e multibeam, indagini ambientali e archeologiche, riforestazione posidonia,rilievi batimetri, Posidonia oceanica

Battello pneumatico da lavoro  Colbac 2000Leghe  PA3961

61XV60MpheL._AC_SX450_.png

Drone ROV Fifish v6

Permette l’esplorazione visiva dei fondali, ricerca e indagini, anche in remoto, qualità delle immagini 4K.

Multibeam reson 8125

Multibeam Reson Seabat 8125

Consente di acquisire dati batimetrici ad alta risoluzione lungo i fondali marino-costieri.

Unknown.png

Sonda Multiparametrica AQUAREAD

Sonda multiparametrica portatile avanzata ideale per il monitoraggio

 delle acque. Il dispositivo palmare Aquameter GPS consente di visualizzare e registrare i dati in tempo reale.

Multibeam Biosurvey

Multibeam Reson Seabat 7125 SV2

Consente di acquisire dati batimetrici ad alta risoluzione lungo i fondali marino-costieri, con range operativo fino a 400 metri di profondità, analisi della colonna d’acqua e fascio orientabile.

8420e745461921892b34a458a99bf3fe248d9d50.png

Side Scan Sonar Klein 4900

Consente di identificare le morfologie e le comunità che si insediano nei fondali.

Schermata 2021-10-06 alle 17.36.25.png

Granfacciale OceanReef con cavi di comunicazione per OTS e telecamera 

Consente di comunicare in tempo reale con l'operatore subacqueo e acquisire immagini video

innomar-compact-sbp.png

Sub-Bottom profiler Innomar SES-2000 Compact

Individua strutture presenti al disotto dell’interfaccia acqua-sedimento.

Single beam.jpg

Single Beam Reson Navisound 215

Consente di raccogliere specifiche informazioni dati-morfologiche dei fondali marino-costieri.